info@nextdestinationgo.it +39 081 5066628

Aruba.. l’isola felice!

Una vacanza ad Aruba? Si grazie!

Immersa nel calore di un mare turchese e rinfrescata dai venti alisei, Aruba è costantemente baciata dal sole e costeggiata da innumerevoli spiagge di soffice sabbia bianca.
Grazie alla posizione, fuori dalla rotta degli uragani, i visitatori troveranno un clima perfetto tutto l’anno! La temperatura media è di 28 gradi, senza umidità, con qualche picco verso l’alto nei mesi che vanno da maggio a ottobre e verso il basso da dicembre a marzo.  L’isola è caratterizzata da panorami, suoni e prelibatezze difficili da trovare in altre isole Caraibiche. Troverete tutto ciò di cui avete bisogno: da persone desiderose di accogliervi e abbracciarvi, a sorprendenti meraviglie naturali da esplorare.

Spiagge da sogno – Custodisce due spiagge che di per sé valgono la visita dell’isola:  Palm Beach dove si trovano i migliori hotel di catena, dotati di ogni genere di comfort, ristoranti di ottimo livello, negozi e naturalmente bar sulla spiaggia e centri per gli sport acquatici; ed Eagle Beach, riconosciuta più volte come una delle spiagge più belle del mondo, è l’ideale per gli amanti della tranquillità, un’oasi in cui abbandonarsi al relax più totale o dedicarsi a lunghe passeggiate. Qui è possibile ammirare anche gli alberi più fotografati dell’isola, i famosi Divi Divi: dotati di tronchi intrecciati come fili di lana, autentiche opere d’arte naturali scolpiti dai costanti e piacevoli venti alisei.

Il parco Arikok –  Tra i cactus e la ricca vegetazione si nascondono numerosi siti storici, formazioni geologiche uniche e spettacolari, e anche moltissime specie animali. E’ possibile scoprire le bellezze del Parco Arikok prenotando un’escursione organizzata con una delle agenzie presenti sull’isola, oppure, per gli amanti dell’avventura, ci si può  addentrare alla scoperta della natura in totale autonomia, magari affittando un quad o un fuoristrada.

Oranjestad e San Nicolas – L’Isola di Aruba riserva bellezze anche per gli amanti dell’architettura: la capitale Oranjestad, situata nella costa meridionale, è famosa per la sua pittoresca architettura colorata, frutto della fusione tra lo stile olandese e quello spagnolo. Qui le case sono tutte rivestite di tinte pastello, come il giallo, il rosa e l’azzurro e non mancano i musei, i negozietti e i ristoranti in cui gustare dell’ottimo pesce fresco. Ma anche la cittadina di San Nicolas, situata verso l’estremità Sud dell’Isola, è da non perdere per i suoi muri ricoperti da pittoreschi murales, le gallerie d’arte locali e un’atmosfera autenticamente caraibica.

Gastronomia – Aruba vanta una tradizione gastronomica estremamente ricca e variegata. Le tre influenze dominanti nei piatti sono quella olandese, sud americana e caraibica: è possibile gustare piatti a base di frutti mare, come il wahoo, il dentice, la lampuga e il barracuda cucinati in diversi modi (alla griglia, in padella, o affumicati).

Perché ad Aruba? Scoprite voi stessi cosa vi può offrire l’isola felice: ritrovando magari il vostro lato selvaggio, rigenerando voi stessi e trovando la vera e spensierata felicità.

About the Author